giovedì 9 ottobre 2008

Trilussa docet.

-----------------------------------------
Che cane buffo! E dove l' hai trovato? -
Er vecchio me rispose:
"E brutto assai, ma nun me lascia mai !
S' é affezionato.
L' unica compagnia che m' é rimasta,
fra tanti amichi... é ' sto lupetto nero.
Nun é de razza, é vero,
ma m' é fedele e basta.
Io nun faccio questioni de colore:
l' azioni bone e belle
vengheno su dar core
sotto qualunque pelle.""
Trilussa

5 commenti:

Aliza ha detto...

Attuale, molto attuale. L'amico non ha colore, ha cuore...guardiamo al cuore e non al colore della pelle o al paese di provenienza. Un bacio muccina e buona notte A.

zahxara ha detto...

Hola mi querida muccina!
Brava, come sempre, a regalarci con la tua delicatezza un altro argomento, purtroppo più che mai attuale, di riflessione.
Un abrazo muy fuerte.......

Renata ha detto...

ALIZA -
Messaggio arrivato, dunque !

L'ho voluto porgere proprio perché l'intensa semplicità del grande Trilussa è sempre attuale e profondamente toccante. Bacio.
----------------------------------

Guapisima amiga, que pasa? Me gusta mucho la tua condivisione.
Con todo mi carino siempre te tengo en mi pensamiento.
Mil besitos.

alianorah ha detto...

E bravo Trilussa! Poche parole per una grande lezione.

Lucignolo ha detto...

Lo stesso cielo, è azzurro, anche sopra di me e i miei, sono io che non alzo il naso a guardar verso l'azzurro, sono impegnato nel provare a dire che la crisi non mi tocca, sono sommerso dal lavoro !
Grazie di aver fatto capolino, ma è un periodo così, intenso di altre cose.

Forse è questione di bioritmi ?!
Forse l'avvicinarsi delle scadenze di novembre con il saldo delle tasse ?!
Forse ho la testa troppo dura e le orecchie troppo lunghe per far passare tutta la serenità che vorrei tramite il blog, così mi astengo.

Densa è la vita !

Un abbraccio ed una carezza Renata, anche la luna è sempre lì !