lunedì 25 agosto 2008

Lo stato ansioso.

------------------------------------------------
Lo stato ansioso è un disturbo insidioso, persistente, ossessivo.

Per combatterlo, la scienza ci ha dato ansiolitici e tranquillanti, ma una soltanto è - quasi sempre - la terapia giusta !

Persuadersi pazientemente che il segreto della tranquillità interiore sta nell’accettarsi interamente, accontentandoci di ciò che siamo e di quello che abbiamo.

Ciò non ci autorizza ad indulgere in atteggiamenti rinunciatari, ma ci aiuta a ricordare che “L’anima è come l’acqua del mare. Se è agitata non intravedi cosa c’é in profondità. Quando è calma scorgi anche la più piccola delle sue meraviglie.”

-------------------------------------------------

17 commenti:

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Sono sempre il primo, che onore. Mi fai venire in mente il dilemma della filosofia graca conosci te stesso.A volte saper guardarsi in profondità può far male, altre volte, si scoprono lati sconosciuti.L'importante è migliorarsi non smettendo mai di accettare anche i propri difetti.
Ciao, un caro saluto.

Renata ha detto...

Marco! ma non dovresti essere a nanna ? Però, che piacere leggerti!

salvo ha detto...

Ciao Renata, siamo esseri molto complessi e con molte contradizioni.
Ma siamo anche capaci di farci del male da soli.
E vero quello che tu dici, la serenità va ricercata in noi stessi, la nostra forza interiore è in noi tutti, va solo ricercata e utilizzata. La forza della vita è superiore a qualsiasi medicina.
Io sono convinto che la migliore medicina è in noi stessi.
Un caro saluto.
Salvo

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

A volte però le acque le agitano gli altri e non è sempre facile farle tornare calme e limpide.

Bisogna essere molto forti e sicuri di se stessi. E non tutti ci riescono.

Ciao
Daniele

calendula / trattalia ha detto...

ho un carattere ansioso... mi sono sempre rifiutata di ricorrere a calmanti( molte persone che conosco ne fanno un uso spropositato !!) qualche anno fa avevo crisi d'ansia mentre ero sola in casa... ho chiesto ai miei di poter tenere un cagnolino con me.... Trudy è stata con me solo 4 anni.. si è ammalata ed è morta, ma l'amore che mi ha dato mi ha fatto guarire, capire tante cose, riflettere su me stessa... l'amore cura tutto, di qualsiasi tipo di amore si parli.
Un bacio Calendula
P.S: è sempre un grandissimo piacere visitare il tuo blog.

Luigina ha detto...

Buona giornata mia saggia Renata e un abbraccio rilassante

Alexsandro ha detto...

Ricambio la visita e ti ringrazio contento che ti sia piaciuto e abbia stuzzicato la voglia di venirmi a trovare, la simpatica faccia che esce da un cappuccio bianco di felpa, credo io, e non di accappatoio.

Renata ha detto...

Ciao Salvo, una bella, dolce foto in coppia ti presenta sereno come cerchi di essere.
Faticoso, ma.....volendo ! ! !
-------------------------------
Daniele, giusta osservazione. Ecco perché io batto sempre il tasto della legittima difesa. Ma ammetto che ci si difende meglio se non ci coinvolgono sentimenti forti.Grazie
-------------------------------
CALENDULA - hai risolto con l'amore il tuo bisogno d'amore. La sensibilità, il disinteresse, la fedeltà.....hanno quasi sempre quattro zampe. Un abbraccio.
-------------------------------
Luigina grazie, ma tu lo sai che sono più saggia a parole. Nei fatti ho ancora troppa giovanile irruenza!!! un bacio.
-------------------------------
Alexandro ! Ci sarà sempre una seggiolina per te, al mio fianco!
Buon pomeriggio, buona serata, buona nanna, buon domani.
-------------------------------

M!KA ha detto...

"..se è agitata non si vede nulla. se è calma, si vede anche la più piccola delle sue meraviglie.."
Quanto è vero..
Sempre agitata, la mia, tutta quella sabbia interiore che sguazza nelle onde delle emozioni..
tutti quei cavalloni interiori che non le danno possibilità di fermarsi..
ogni tanto, poi, bonaccia.
e un pò di quella sabbia si quieta, facendomi intravedere qualche tesoro, qualche gioiello dimenticato da tempo..
..se solo le onde tardassero a tornare!
Bel blog. se ti va passa dal mio, tornerò spesso a trovarti. un abbraccio!

Renata ha detto...

M!KA - Benvenuta - Prima di parlare ho l'abitudine di dare una sbirciatina al mio interlocurore. Quindi sono già passata da te.

Complimenti,sei giovane, operosa, battagliera.....e vulnerabile.

Benissimo ! Belle doti, ma hanno un prezzo ! la sabbia.

Ma piano piano imparerai a gestirla......vedrai! O per lo meno, a difenderti.

Sono contenta di averti incontrata.

Alexsandro ha detto...

Renata sei entrata a far parte del mio spazio blog! LINKATA

A volte mi chiedo perchè così tante bellezze raccolte in fondo alle acque vengono coperte da onde agitate come tempesta...e magari ci vuole tempo e pazienza perchè si plachino, stando sempre attenti che non riagitino, il ché sarebbe peggio.

P.S. Aggiornamenti su "Basta sangue sull'asfalto"

desaparecida ha detto...

Nn sempre è facile accettarsi xchè nn sempre si ha la forza di conoscersi..e sopportare il peso di ciò che si sta conoscendo!

Io credo che aiuti molto il nn essere soli,il confronto con l'altro,l'accettare l'aiuto dell'altro...è un modo x sminuire i mostri che spesso crediamo di avere o che cmq sentiamo ma che con un sorriso si sciolgono + facilmente!

Un abbraccio renata!

Renata ha detto...

Grazie Alexandro -

Onde. risacca. bonaccia, alta e bassa marea e burrasca Questa è la vita. Da temere ? Lo tzunami

Cioè LA GUERRA, schifoso massacro imposto.

Per il resto, prima o poi riusciamo sempre a calmare le acque e scoiprire tesori nascosti. Basta l'amore, basta amare.

Amare un uomo o amare una donna, ma anche amare tutti gli uomini (ma, per questo, ci vuole un cuore grande !)
-------------------------------
DESAPARECIDA Su due seggioline vicine faremmo tante belle chiacchierate e ci regaleremmo reciprocamente un sacco di preziosità.

Perchè "accettare l'aiuto dell'altro" é importante per te, per me, per tutti.

Nu vasuni. Mil besitos e un bacione.
----------------------------------

silvia dell'isola ha detto...

" Tutti possono sopportare l'ansia,
tranne chi la prova"
Shakespeare

Un abbraccio e buona notte

stella ha detto...

Che perla veritiera !

desaparecida ha detto...

grazie....del pensiero....amica di chiacchiere!

Elsa ha detto...

Quando il mare è in tempesta...è capace di donarti una forza tale da vedere fondali altrimenti celati.
ELSA