giovedì 24 aprile 2008

Dal "repertorio di sostegno" per la terza età !

Quando mi prende la smania di avere un uomo ai miei piedi.....vado dal callista. Lui riesce sempre a farmi felice. Pagando s’intende!

7 commenti:

Lucignolo ha detto...

Fico !
Posso diventar anziano anche io ?
Ma ci sono anche le donne calliste vero !
Mi chiedevo, occorre esser incalliti... per trovare un uomo o una donna ai nostri piedi.

Certo se tu riuscissi a non pagarlo...

Vuoi mettere la soddisfazione !

Buongi Buongi

Renata ha detto...

Lucignolo ! Ci sono graziose estetiste pronte a sostituire il callista. Consolati e invecchia serenamente! Si tratta pur sempre di un privilegio! Sono contenta che tu abbia condiviso l'idea. Mi sembra perfino di vederti sorridere ! A presto

stella ha detto...

Anch'io ho sorriso,dovremmo farlo più spesso.
Buona giornata

Dama Verde ha detto...

Ciao Renata, anch'io sorrido: c'è sempre qualche speranza, no? :D

Buona giornata, cara!

Luigina ha detto...

Questa battuta mi mette sempre di buon umore Renata! Grazie, spero di invecchiare senza aver bisogno del callista però;)

Dama Verde ha detto...

La battuta simpatica che hai scritto Renata, prevede il termine "callista".
In realtà ora troviamo l'estetista ai nostri piedi.
Ma - dopo la pedicure - ti ritrovi dei piedini bellissimi, morbidi, idratati, con unghie perfette.

Peccato che,come scrive Lucignolo, occorra pagare :D

Ciao cara Renata!

angelo dei boschi ha detto...

Io non ho sorriso.... mi sono proprio sbellicato dalle risate!