giovedì 17 aprile 2008

Il pensiero del giorno - 17 aprile 2008

Beati coloro che desiderano eternamente ciò che posseggono. Sant’Agostino

6 commenti:

angelo dei boschi ha detto...

Beato S.Agostino allora.... :D
Buongiorno Renata!

Dama Verde ha detto...

Ciao Renata, è una bellissima frase, come tante ne scrisse Sant'Agostino - che non ha bisogno di commenti.

Grazie e Buona giornata!

digito ergo sum ha detto...

I peripatetici, i filosofi che camminavano passeggiando che, scomparendo, hanno lasciato il proprio nome a ben altra categoria professionale, dicevano che non è felice chi ha quello che vuole ma chi non vuole quello che ha.

Per me, sia i peripatetici sia chi li ha seguiti, nella filosofia del possedere, si fumavano certe canne che, a raccontarle, non ci si crede.

Ti abbraccio

desaparecida ha detto...

come è bello sognare di essere ciò che si è!!!

ti abbraccio forte-forte

angelo dei boschi ha detto...

Buona notte in un sussurro e l'input di stasera (grazie a desa) è morfeo: che possa cullarti dolcemente.

Renata ha detto...

@ -Angelo, grazie della visita. E' sempre un piacere sentire la tua affettuosa presenza.
-----------------------------------
@ -Dama Verde, che piacere! Per me è stata una giornata NO ma, leggerti mi aiuta. Buona nanna.
-----------------------------------
@ -Ciao Digito grazie, mi hai fatto sorridere all'idea dei filosofi che passeggiano fumando ebrezza!Ne avevo proprio bisogno.
-----------------------------------
@ A Desa, anche il tuo è un modo bellissimo di apprezzare quello che abbiamo e quello che siamo. Magari, invece di sognarlo, viviamolo questo convincimento. A te, il bacio della buona nanna.