lunedì 14 aprile 2008

Il pensiero del giorno - 14 aprile 2008

E’ bello scrivere perché riunisce due gioie:
parlare da solo e parlare a una folla.
Cesare Pavese.

2 commenti:

Luigina ha detto...

E' anche bello leggere perché non sei mai solo

angelo dei boschi ha detto...

è bello scrivere... per chi sa farlo!!! :D
Io, povero ignorante, per scrivere qualcosa compio le fatiche di sisifo!!! :DD
Uso un tono scherzoso e spensierato perché personalmente penso che scrivere è sì bello, ma se non lo sai fare puoi rovinare tutto in men che non si dica.
Il detto "ne uccide più la penna che la spada" non è solo un modo di dire... però è vero che da gioia e per finire aggiungo che per me è bello scrivere perché so che ci sarà sempre qualcuno che mi leggerà e se anche fosse una sola persona, avrò raggiunto il mio scopo (in fin dei conti il blog è uno dei meme per eccellenza).

Ciao renata, sono tornato con un carico di abbracci e tanti lindor.