giovedì 31 luglio 2008

la frase del giorno.

---------------------------------------------------------------
"L’uomo consiste di due parti : la sua mente e il suo corpo.
Solo che il corpo.....si diverte di più (W.Allen)

Nota.
Propongo a titolo provocatorio, ma non condivido. Vedi commento.
--------------------------------------------------------------

12 commenti:

Renata ha detto...

Propongo a titolo provocatorio, ma non condivido.

Conservo ancora l'eco di intensi orgasmi intellettuali.

Ho assaporato vivaci appagamenti per la mente e per quella parte di me che non è chirurgicamente rintracciabile.

Sono stata fortunata : ho avuto la fortuna di compiacere equamente la mente e il corpo.

Ma sul “di più” di W.Allen riferito al corpo, dissento.

La discussione è aperta.

Lucignolo ha detto...

Solo per chi non è in completa sintonia con se stesso, solo per chi ha una dissonanza fra ciò che pensa di volere e ciò che vuole, è plausibile la frase.

In realtà se un essere è in equilibrio con se stesso potrà godere in egual modo della mente e del corpo, perchè non vi sarà distinzione... perchè distinzione non c'è !

Che ci farebbe uno scemo del piacere proveniente dal proprio corpo senza la consapevolezza di aver raggiunto qualcosa che desiderava ?

Il corpo è uno strumento, la mente è la sede del piacere !

Penso e vi proprongo la riflessione sul fatto che ci sono cose che ci piacciono molto che se raggiunte ci fanno venire dei sensi di colpa. (solo qualche volta)

Bastasse il corpo, avremmo perso il più !

In effetti il profilo di Allen, specie filmografico, è quello dell'introverso intellettuale che nonostante i suoi problemi raggiunge inaspettatamente successi personali nel rapporto con l'altro sesso... speriamo in altri profili per noi !!


Buongi Buongi

Renata ha detto...

Visto che siamo perfettamente d'accordo...ti costava molto dire "Sai Renata che hai ragione e anch'io la penso come te ?"

Almeno come premessa o come chiusa. Sarebbe stato carino.Sarà per un'altra volta.

Ciao, ciao .

Anonimo ha detto...

..buongiorno..

E' evidente che mente e corpo viaggino insieme, ma parto proprio dall'ipotesi di una separazione tra mente e corpo, come propone quella citazione, riportata da Renata.

Tutto ciò che ha a che fare con il "chirurgicamente rintracciabile", è, per certi versi, "finito", "limitato"...e molto più facilmente reiterabile...limiti, confini....sconosciuti alla mente, che, in quanto tale, può produrre alchimie, talmente irripetibili da potersi definire, senza ombra di dubbio UNICHE..
TRADUZIONE: sarà molto più facile ricordare all'infinito un alchimia mentale, che non un rapporto esclusivamente fisico.
Questo è ciò che penso....
Arianna

Aliza ha detto...

Cara Renata, sono d'accordo con te. Pensandoci...credo che per me non sia possibile godere con il corpo se la mente non condivide, si sicuramente è così. Tutto passa attraverso la mente....che per me ha sede nel cuore. Del resto il nostro caro W.Allen ha dato dimostrazione di sapersi dividere tranquillamente. Saluti A.

calendula / trattalia ha detto...

sono daccordo con te sull'equilibro fra mente e corpo, indispensabile per vivere bene !!!

Lucignolo ha detto...

P.S. Sono d'accordo con Renata, ma non l'ho affermato direttamente, non vorrei tradire del tutto il mio spirito polemico...

Renata, a modo mio, ti voglio bene, ma me devi accattà come sono !!!

Siamo d'accordo ?!

Anonimo ha detto...

Buon Giorno Cara Renata, eccomi tornato !
Sì, anch'io sono pienamente d'accordo con Te. Dissento sul "di più" di W.Allen (che tra l'altro non ho mai apprezzato)riferito al corpo.
La mente soprattutto ! E' molto più importante del corpo !
Coincidenza vuole che al Tuo blog "Pensieri in libertà", sia stato conferito per ben due volte il "Premio allo sviluppo della mente" Cari saluti. Mario

Pellescura ha detto...

Sono d'accordo su Woody Allen e su tutto quello che dice, a prescindere.
:-)

Renata ha detto...

ARIANNA . Scopro che "chirurgicamente rintracciabile" ti piace più di "corporeo" e già dimostri con quanta attenzione spilucchi e cogli.
Tutto esatto nella tua puntualizzazione. E' bello sentire che - con parole diverse - diciamo le stesse cose e... grazie per l'attenzione.
-----------------------------
ALIZA - Hai ragione e penso che perfino Snupy faccia scelte non soltanto olfattive. Sarebbe bello !
------------------------------

CALENDULA - che bello riaverti qui. con le tue idee che si accostano, dolcemente, alle mie. Un besito.
------------------------------
Lucignolo - Non lo sai che le coccole sono un balsamo per le signore !

Specialmente prima di una lunga assenza. Comunque hai rimediato alla grande.

Buone vacanze e torna, polemico come sempre. Mi troverai qui..armata fino ai denti.
------------------------------
Mario ! Ben tornato. gentile come sempre. Mi sei mancato.
------------------------------
PELLESCURA - Io-invece-non sono mai d'accordo "a prescindere"! Ma caso per caso, volta per volta. Non riesco a credere negli oracoli. Un caro saluto.

zahxara ha detto...

Ciao Renata,
sto odiando la mia "mancanza di tempo" perchè mi impedisce di partecipare alla discussione serenamente e garbatamente.
Tornerò in un momento di pace ( vabbè, chissa quando! Bè, prima o poi lo avrò) a dire la mia che, comunque, tu puoi benissimo intuire.
Un abrazo muy muy fuerte......

Renata ha detto...

ZAHXARA - estoy aquì, de paso, y no puedo irme sin dejarte un saludo, un abrazo y un besito! Y muchas gracias.