giovedì 7 maggio 2009

A come amore.

-------------------------------------------------
Quel sentimento che scegliamo di chiamare amore ha, quasi sempre, le connotazioni della passione, ma chi l’ha provata, vissuta, assaporata, con i suoi impeti, con i suoi languori, difficilmente si è reso conto “in corso d’opera” che la passione non può essere sottoposta agli insulti del tempo.
Ci vuole forza per collocare la passione nell'ambito circoscritto che le compete, riuscendo a trasformarla in amore.

Il vero amore, saprà adattarsi alle nostre fragilità ed essere paziente, complice, tollerante, tenero. Sarà incoraggiante e di saldo sostegno.
Se saprà davvero adeguarsi al percorso, conserverà, intatto... anche il profumo della passione.
-------------------------------------------------

12 commenti:

zahxara ha detto...

Hola mi queridisima amiga.

Può il vero amore conservarsi intatto quando quello che ancora sopravvive è (ahimè) solo il profumo della passione? E quando anche quel profumo si sarà disperso cancellato dal dolore?

Un fuerte abrazo muccina.........

Renata ha detto...

ZAHXARA - Che domandona ! Quello che so è che, il desiderio di portare avanti una storia e la capacità di coglierne la positività sono determinanti.

Il secondo interrogativo riguarda il domani che sarà sempre e comunque la conseguenza dell'oggi.

T.V.B.e ti tengo vicina. Hasta luego. muccina

GlitterVictim ha detto...

Si dice che la passione col tempo se ne va e l'amore se vero resta. Che peccato!

Renata ha detto...

GLITTER-
Ti rivelo un segreto(;-)) : col tempo le tempeste ormonali si quietano......

E' fisiologico, per cui non c'è sofferenza o rinuncia, ma trasformazione.

Mil besitos.

UIFPW08 ha detto...

L'amore...l'indefinito in un finito momento di pazzia.
MAurizio

Renata ha detto...

Benvenuto MAURIZIO !

Alle tue parole, aggiungerei
....."Forse!"

Te deseo todo lo que quiere tu corazon....

mistral ha detto...

L'amore non si estingue, si modifica nel tempo, muta.
Ma vive in noi fino alla fine, ed oltre.
L'amore è in ogni dove, pervade ogni singola cellula del creato, e al contrario della passione, è eterno.

Sarà l'influenza dell'ora, sarà che i giorni recenti sono per me forieri di notevoli cambiamenti.
Sarà...
spero ti giunga quanto mai amorevole il mio immenso abbraccio

Renata ha detto...

Ciao MISTRAL, dolcezza, languore, cauta speranza e altro ancora nelle tue parole.

Stai cercando di vivere il tuo sogno ? Ti auguro tutto quanto è bene per il tuo cuore e ti tengo in un abbraccio caldo, silenzioso, eloquente. Buona nanna, cara Mistral.dolce notte. muccina

Natascia ha detto...

Amore è forza...è così forte che ti fa riempire di una forza che non pensavi di avere prima che la vita ti ponesse a dura prova...
PS:Oggi sul tg di Sardegna 1 è andato in onda un servizio sull'assemblea di ieri, consultabile spero presto anche sul sito http://www.sardegna1.tv/

riri ha detto...

L'amore è una parola spesso "abusata", ma esiste se lo conserviamo intatto...per me l'amore è poesia:-)
Ti abbraccio dolce ed amorevole amica.

Lucignolo ha detto...

Quello di cui parli è forse l'innamoramento, quella stagione di fiori, frutti, sole e arcobaleni senza pioggia, sorrisi, felicità in ogni angolo, ed oblio dal mondo reale.

Poi si ritorna alla vita, e il definire Amore diventa stretto, ognuno ne avrà per quello che merita e ne saprà dare per quello che è, ma non è dato ad alcuno ne ricetta ne misura.

E diventa prezioso e raro ritrovare quegli attimi d'oblio, perchè le certezze affievoliscono la ricerca.

Credo sia la ricerca, passando dalle parole alla mente, per i desideri verso il cuore, entrando dagli occhi fino all'anima, alla ricerca di chi si è scelto come compagno, che come noi cambia ogni giorno, ma anche chi si è avuto per figlio, o chi si è trovato per amico, solo questo e con mille sfumature lo chiamerei amore.

Se solo avessi il tempo di ricercar me stesso, solo ritrovandomi potrò partire alla ricerca d'altri e sarò pronto a dare vero amore.

Vabbè la chiudo qui.

Ciao Renatuzza !

Renata ha detto...

LUCIGNOLO . Ci sono perle preziose nella tua analisi. Ne cito due:
-------------
"" le certezze affievoliscono la ricerca.""
-------------
""definire Amore diventa stretto, ognuno ne avrà per quello che merita e ne saprà dare per quello che è.""
-------------
Ma ce ne sono altre. Grazie, caro Luca. Un abrazo mas forte. renatuzza
----------------------------------

RIRI _ Hai ragione. Si abusa della parola amore, ma credo dipenda dal fatto che ne siamo tutti assetatati.Molti preferiscono illudersi che rinunciare. Un baciotto. muccina.