sabato 15 novembre 2008

Abraham Lincoln - Non si può.

--------------------------------------------------
Il segreto degli uomini liberi.


Non si può arrivare alla prosperità

scoraggiando l’impresa.

Non si può rafforzare il debole

indebolendo il più forte.

Non si può aiutare chi è piccolo

abbattendo chi è grande.

Non si può aiutare il povero

distruggendo il ricco.

Non si possono aumentare le paghe

rovinando i datori di lavoro.

Non si può progredire serenamente

spendendo più del guadagno.

Non si può promuovere la fratellanza

predicando l’odio di classe.

Non si può instaurare la sicurezza sociale

adoperando denaro imprestato.

Non si può formare carattere e coraggio

togliendo iniziativa e sicurezza.

Non si può aiutare continuamente la gente,

facendo in sua vece ciò che potrebbe e dovrebbe fare da sola.

Abraham Lincoln

5 commenti:

zahxara ha detto...

Ciao muccina,
com'è attuale Lincoln!!!
Un abrazo y muchos besitos........

ilaria ha detto...

Ciao Renata grazie di essere passata...be sai neanche io ricordo piu' quelle sensazioni perche' sono sposata anche se fra alti e bassi ma si tira!!!!a presto!!!!smack smack!!!!

ilaria ha detto...

ah ti linko tra i miei amici perche' mi piace proprio tanto il tuo blog!!!!ciaooooooo!!!!

Aliza ha detto...

tutti li abbiamo fatti gli errori elencati nella lista, tutti, siamo
dei campioni, in negativo.
Quali sono le proposte?
il guaio è che ripetiamo sempre gli stessi errori...muccina gli uomini sono limitati sopratutto quando hanno potere su gli altri, perdono ogni buon senso. Vogliono fare grandi cambiamenti grandi rivoluzioni e demoliscono, a quando la costruzione? Lo ammetto oggi sono presa dal pessimismo e vedo nero, un bacio e buona domenica A.

Renata ha detto...

ZAHXARA Buen dia mi queridissima. Que pasa ? como estas tu ?. Un abrazo i una caricia mui dulce.
---------------------------------
Benvenuta ILARIA ! pian piano ci conosceremo e trasformeremo il feeling in affetto. che ne dici ? Le premesse ci sono tutte. Buona domenica.
---------------------------------
ALIZA cara. i latini dicevano "repetita juvant" e io sono convinta che ripetere giova. Fa riflettere e forse...aiuta.
Mi spiace sentire che per te è una gionata negativa. Però quello che è certo è che tutto passa per fortuna e purtroppo. Cerca il rosa casa Aliza, ti raccomando. un abbraccio forte. muccina