venerdì 25 settembre 2009

La politica del buon senso.

----------------------------------------------------
Io non ho mai avuto una linea politica univoca.
Ho semplicemente cercato di fare quello che,
in un dato momento, giudicavo la cosa più sensata.

Abraham Lincoln
------------------------------------------------------------------------
Sottoscrivo e condivido. r.m.

---------------------------------------------------

4 commenti:

Renata ha detto...

Sottoscrivo e condivido.

In teoria tutto sembra essere condivisibile....poi sono i politici che interpretano ognuno in modo soggettivo.

Quindi conta L'uomo e la situazione.

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

La sua umanità, il suo volere essere bene comune e non interesse privato.
Un abbraccio.

Jasna ha detto...

Credo che con i tempi che corrono sia la cosa più sensata. non si possono più sposare ideali concreti e reali... perchè guarda che fine hanno fatto i comunisti!. da sempre stato il partito del popolo... e ora hanno contro pure loro.

Renata ha detto...

Grazie SCHIAVi O LIBERI. Ricambio l'abbraccio e ti auguro una serena. bella, distensiva domenica.
-----------------------------------

Cara Jasna, anch' trovo che l'atteggiamento si davvero sensato. un bacio.