sabato 22 agosto 2009

Ragazzi....che ferie !

-----------------------------------------------
Restando in città, ho vissuto un periodo incantevole durante il quale mi sono permessa cose insolite ed estremamente confortevoli.

Trovavo al mattino l’autovettura parcheggiata insolitamente sotto casa e mi recavo a fare la spesa. Al ritorno meraviglia delle meraviglie, parcheggiavo di nuovo sotto casa, scaricavo borsine e borsone e salivo al mio appartamento con un ascensore ad apertura immediata e sempre funzionante.

Nessun tempo d’attesa del mezzo di risalita, spesso trattenuto al sesto piano dove due coniugi caricano e scaricano, con calma le loro biciclette. Sistemati gli acquisti in frigorifero,scendevo e risalivo in macchina per il solito caffè in Castello e rientravo sorridendo al pensiero che avrei potuto parcheggiare ancora...proprio sottocasa.

Nel condominio dove risiedo ( “scala 6”- 18 appartamenti) l’impronta è abbastanza gradevole. Piante verdi nell’ingresso, ben tenuto e pulitissimo, ma i garage interrati non sono comodissimi. Sono 72 e tra corridoi e camminamenti, anche l'accesso risulta (per me) disagevole. E ancor più il rientro che mi vede appesantita dai vari acquisti.

La mia zona è normalmente di intenso traffico e pensare di trovare un parcheggio è addirittura assurdo. Insomma, poter lasciare invece la macchina sulla strada in tutti questi giorni è stato un vero piacere.

In fondo.... felicità è una piccola cosa !
---------------------------------------------

7 commenti:

Luigina ha detto...

L'importante muccina è ricordarsi del 2° martedì del mese...basta poco che ccé vò? ;) Ti auguro un buon fresco fine settimana

Renata ha detto...

Luigina....sei un tesoro !

Jasna ha detto...

buongiorno bella signora... cosa c'è il secondo martedì del mese? Comunque ti do ragione , fortunatamente non è più come 20 anni fa dove ad agosto regnava la desolazione. oggi chi rimane a casa può tranquillamente organizzarsi le vacanze con molte iniziative e meno traffico.

il monticiano ha detto...

Ciao bellissima ragazza e tu lo sei ancora oggi guardandoti nella foto seduta in poltrona.
Credo d'aver capito che nella tua "Leonessa d'Italia" si sta bene noon solo il martedì, ma sempre.
Son contento che ti va di dialogare con un romano di Roma anche se nato da genitori siciliani.
Piacevolissima la descrizione della tua giornata di...ferie!

Renata ha detto...

Cara Jasna, il martedì puliscono le strade e mi è già capitato di versare amare lacrime su 38 € estorti (con ragione) per la mia disattenzione. Questo mi ricordava Luigina. Un besito y una caricia.

---------------------------------

Guapissimo MONTICIANO, tu si che te ne intendi di donne ! GRAZIE, Mi piaccioni ancora i complimenti (anche se sono tantissimi (;-) (;- ). Sono rimasta troppo giovane "dentro" e questo è UN GUAIO. Ma mi dà tanta gioia perchè capisco ancora i giovani, con le loro tempeste ormonali il cui ricordo "ancora m'incanta! uN ABBRACCIO STRITOLANTE.

riri ha detto...

Buon fine settimana cara Muccina..qui stanno rientrando da ieri sera..il cortile era quasi senza auto, ormai solo giardino:-)), metà della casa assente, è stato bellissimo!!Ti capisco...pensa che ieri sera stavo per addormentarmi quando è arrivato un abitante della casa con moglie e figlioletta..ha cominciato a parlare ad alta voce in cortile!!Era poco + di mezzanotte..e pensare che mio figlio dice che sono chiassosa!!Credimi solo di giorno, poi sono discreta e lascio dormire cane e padrone:-))Le vere vacanze sono quelle fatte in una città deserta e da godersi..va buò..riprenderemo le vecchie abitudini...Bacio di buona notte.

Renata ha detto...

Ciao RIRI, parole sacrosante le tue. Chi resta in città nel mese di agosto ritorna indietro di vent'anni, Meno rumore, meno traffico, parcheggi accessibili e un vivere più sereno. Peccato che dura poco. Un bacio.