martedì 2 giugno 2009

Charles Bukowski.

-------------------------------------------------

La gente è il più grande spettacolo del mondo.
E non si paga il biglietto.
------------------------------------------------

5 commenti:

Renata ha detto...

Osservare l'umanità è spettacolo affscinante.

Se poi hai la fortuna di sollevare una pena con un sorriso, uno sguardo poartecipe, una briciola di fugace amore, hai regalato a te stessa qualcosa di veramente appagante.

riri ha detto...

E' vero cara Muccina, stamattina ai giardini c'era un signore col cane (mi sta un pò antipatico),ma lo ascolto perchè cerca proprio qualcuno con cui parlare..sto scoprendo che è superstizioso..credimi non l'avrei mai detto...non c'è bisogno di salire su un palcoscenico se si vive la vita.:-)
Ti abbraccio e ti auguro una buona festa.

Elsa ha detto...

assolutamente vero !!!
io lavoro ogni giorno a contatto con la gente... alle volte rimango basita... ma è sempre uno spettacolo, uno scambio... fatto anche di piccoli gesti.

pss Post Office fu una svolta :)
un saluto
Elsa

Renata ha detto...

Brava RIRI,
ascoltare chi chiede di essere ascoltato....anche questo è volontariato! E hai ragione quando affermi che la vita è un palcoscenico! Buona gioranata e un bacione.
-----------------------------------

Ciao ELSA, tu sei una P.R. nata ! Hai una naturale predisposizione all'accoglienza anche verbale.
E' un grande dono che ti rende preziosa. Avanti tutta, cara Elsa.

Jasna ha detto...

bisogna saper osservare , e vedere , e analizzare cara Renata!